federicacordero.com logo

Kingfishers photography

Penso che i Martin pescatore (kingfisher in inglese) siano i miei uccelli preferiti in assoluto: coloratissimi, piccoli e molto attivi, molto interessanti da fotografare.


L'unico che abbiamo in Europa è il Martin pescatore / the olnly one that we have in Europe is the European Kingfisher. Si tratta di un piccolo uccello, principalmente con la schiena azzurro, la pancia e alcuni segni sulla testa arancio, e mento bianco.

Questo piccolo uccello si muove molto velocemente quando pesca: spesso si tuffa, prende il pesce e ritorna sul ramo in un secondo! Fotografare questi momenti non è semplice perchè non si sa mai quando e dove si immergerà,e che traiettoria sceglierà per riemergere. Quindi è più che logico che si buttino la maggior parte degli scatti che si fanno.

In più, vista la sua velocità di pesca, i tempi di scatto devono essere rapidissimi (1/4000 circa).
Nel resto del mondo esistono un sacco di altre specie di kingfishers, tutti coloratissimi, bellissimi, ma non tutti pescatori (nonostante quello che il nome suggerisce): molti infatti si nutrono di insetti e vivono lontano dall'acqua.
Il grey-headed kingfisher è una specie che vive in Africa, lontano dall'acqua e che si ciba di insetti, snobbando i pesci.
Il pied kingfisher vive in Africa con una diffusione più ampia rispetto agli altri, vive vicino ai corsi d'acqua e mangia solo pesciolini.
Il brown hooded kingfisher è piuttosto diffuso nei paesi sub-sahariani e si nutre di insetti.
Il malachite kingfisher è piccolino, coloratissimo e il mio preferito! Si può vedere navigando fiumi e laghi africani, ma è difficile da scovare e velocissimo a scappare.
A volte i kingfisher diventano bellicosi e si possno apprezzare le loro lotte per il territorio e per il cibo.








more: _70A2871.jpg (0.6 MB) azione_martino1.jpg (12.76 MB) _70A2823.jpg (1.43 MB) _D8A5382.jpg (252.6 KB)

- - -

date: 17-10-2019

Share
Link
https://www.federicacordero.com/kingfishers_photography-d9611
CLOSE
loading